Esistono rimedi alternativi alla chirurgia per ridurre la curvatura delle gambe?

Posted on

Il ginocchio valgo è una deformità anatomica degli arti inferiori, in presenza della quale le ginocchia puntano l’una verso l’altra.

Ginocchio valgo è il termine che, in ambito medico, indica quella deformità anatomica degli arti inferiori per cui le due ginocchia puntano verso l’interno, ossia una verso l’altra. Il ginocchio valgo è la deformità anatomica degli arti inferiori opposta al cosiddetto ginocchio varo, in cui le due ginocchia puntano verso l’esterno, ossia ognuna in direzione opposta all’altra. Il ginocchio valgo tende a essere un problema esclusivamente di natura estetica; se però le ginocchia puntano marcatamente l’una verso l’altra, la sua presenza può risultare anche sintomatica. Grazie ai progressi della medicina- sia nel campo dei rimedi conservativi sia nel campo chirurgico, oggi il ginocchio valgo è un problema superabile con buoni risultati e dalla prognosi favorevole. I plantari sono particolarmente utili per curare e prevenire la fascite plantare (un disturbo molto doloroso alla pianta del piede) e i piedi piatti. Fra la popolazione obesa si riscontra un’incidenza maggiore di persone che soffrono di piedi piatti, grave pronazione, riduzione dell’arco plantare e “ginocchia a X” (il nome medico è ginocchio valgo). Le cause del piede piatto sono elencate di seguito: Altri fattori Altri fattori che causano la pronazione del piede, dell’anca per esempio debolezza degli abduttori e ginocchio valgo. Il soggetto cammina con le ginocchia vicine, ma se ha un solo ginocchio valgo (monolaterale) ha una postura anomala con la schiena che oscilla da un lato all’altro. Il valgismo del ginocchio è valutato con la misurazione della distanza intermalleolare (distanza tra i malleoli delle caviglie) con le ginocchia unite.

Perché si verifica il ginocchio valgo? Quali sono le cause del ginocchio valgo?

  • ginocchio Valgo
  • piede pronato
  • difetti osteoarticolari
  • modifiche nella metodologia di allenamento.

Eseguire l’adduzione delle gambe (avvicinare le ginocchia) seduti su una sedia con una palla.

Il medico può consigliare un plantare che corregge l’appoggio del piede e migliora l’allineamento del ginocchio. Il ginocchio Valgo, le cosiddette “gambe ad X“, è un lieve difetto che può essere corretto. [toc title=”Indice:”] Quali sono le cause del ginocchio valgo o come viene spesso definito delle ginocchia ad X secondo la Terapia Manuale? Seduto sul letto, distendi le gambe e con un asciugamano abbastanza lungo tira il piede verso di te finché non senti tirare il polpaccio, mantieni il ginocchio ben diritto. delle ginocchia, perché viene alterato l’allineamento corretto delle gambe. Nel piede piatto si verifica la riduzione dell’arco plantare e il conseguente aumento della superficie di appoggio della pianta del piede. alterazioni delle ginocchia in valgismo (gambe a X) o in varismo (gambe ad arco), usura precoce dei menischi (meniscopatie) e artrosi (gonartrosi), ne sono le manifestazioni più evidenti. Distendi le gambe e con un asciugamano abbastanza lungo tira il piede verso di te finché non senti tirare il polpaccio, mantieni il ginocchio ben diritto. Il piede piatto valgo pronato dell’adulto è caratterizzato dalla riduzione dell’arco plantare e dal conseguente aumento della superficie d’appoggio della pianta del piede.

gambe a x gambe valghe gambe vare ginocchio varo intervento chirurgico gambe storte osteotomia

  • Piede equino varo supinato, che è la forma più frequente
  • Piede talo valgo
  • Metatarso varo

La complicanza abituale del piede piatto sono le ginocchia valghe (ad ics).

La ginnastica correttiva può servire anche per correggere i difetti posturali delle gambe, per esempio in caso di ginocchia valgo o varo. Le GINOCCHIA VALGHE invece sono esattamente il contrario, cioè le ginocchia cosiddette ad ‘X’, o ginocchia che si amano. In pratica chi ha le ginocchia valghe, se cerca di mettere i piedi uniti, sentirà prima toccarsi le ginocchia rispetto ai piedi. Il dolore è generalmente peggiore durante lo svolgimento di attività come correre, saltare, usare le scale, o stare in ginocchio. Nelle forme simmetriche di deviazione in varo o, al contrario in valgo delle ginocchia le cause più comuni in ordine di frequenza sono: Quando e come si deve intervenire La parte superiore delle ginocchia e quella inferiore (cosce e gambe), invece, sono leggermente rivolte verso l’esterno. Le gambe a x dell’adulto non hanno cause evidenti, ma sono ugualmente fastidiose, non solo dal punto di vista estetico, ma anche della sintomatologia. Le gambe storte sono causate dal ginocchio varo o valgo. È possibile sollevare una delle gambe, piegare sulle ginocchia poi spingerlo verso il petto.

  • colorito cute, callosità, deformazioni
  • malleoli e dita
  • ginocchia, rotule, anche.

In questo caso basta fare pressione sulle gambe, rendendo le ginocchia più elastiche per attenuare la classica postura a “X”.

Più comunemente conosciuto come ginocchia “a x” o “gemelle”: ecco tutto, o quasi, quello che c’è da sapere sul ginocchio valgo. Azione: flette le articolazioni interfalangee distali e metatarsofalangee dal secondo al quinto dito; collabora alla flessione plantare dell’articolazione della ca­viglia ed inversione del piede. Azione: eversione del piede, assiste alla flessione plantare dell’articolazione della caviglia e compri­me la testa del primo metatarsale. La debolezza di questi due muscoli diminuisce la forza d’eversione del piede e di flessione plantare della caviglia. Azione: il plantare pur se un muscolo sottile e debole, coadiuva il tricipite alla flessione plantare dell’articolazione della caviglia ed assiste la flessione del ginocchio. Le ginocchia valghe sono quindi la norma dopo i due anni e non c’è da allarmarsi se l’aspetto ad “x” delle gambe del bambino persiste nel tempo. Le “gambe storte” possono essere anche a forma di “o”, in questo caso le ginocchia non si toccano (ginocchia vare). Per le ginocchia a X si inserisce nella parte interna del ginocchio, in modo da bloccare la crescita in questa direzione, permettendola solo verso l’esterno. Nelle forme asimmetriche la lesione di una parte della cartilagine di accrescimento di un solo ginocchio determina un’asimmetria delle gambe. Ginocchio Varo Nel ginocchio varo l’angolo di valgismo si inverte, cioè si chiude all’interno, conferendo il calssico aspetto di gambe a O. Il ginocchio valgo e quello varo sono deformità dell’asse della gamba. Ecco alcuni esercizi, considerati tra i migliori per la parte inferiore del corpo, che consigliamo ai nostri sportivi per costruire gambe più forti senza provocare problemi alle ginocchia. Nel valgismo delle ginocchia l’asse passa al fianco delle ginocchia e il peso poggia sulle gambe nel modo errato. Qualsiasi valgismo del ginocchio comporta un’errata distribuzione del peso corporeo sulle ginocchia che vedono alleggerita la loro parte centrale a discapito di quella laterale esterna. Una cura del proprio corpo e l’attenzione posta in caso di fratture alle gambe e alle ginocchia possono invece limitarne il rischio negli altri casi. Quindi parlando di un piede cavo questo sarà determinato dall’eccesso di tensione di tutti i muscoli che direttamente ed indirettamente agiscono sull’arco della volta plantare . Preciso che ho anche le ginocchia lievemente valghe e i piedi molto valghi, entrambi i problemi non mi sembrano però aggravati, a differenza di quanto sta accadendo per il piattismo.